Gabriele, il mastro birraio, ha fatto gavetta in Belgio studiando tecnologia brassicola e inoltrandosi nei misteri della fermentazione grazie alla collaborazione con i birrai delle Brasserie Cantillon e Dupont

Marco si è fatto le ossa nei settori marketing e vendite, ha affinato il suo palato nelle birrerie di mezzo mondo,si occupa della formulazione delle ricette e della parte più commerciale dell’iniziativa.

Dopo aver realizzato un impianto per la produzione artigianale di birra e dopo innumerevoli cotte di prova, sono riusciti ad individuare il loro stile che va oltre il concetto di birra classica.

Da qui la definizione di BIRRA VERA BIRRA SENZA COMPROMESSI.